09:02 21 Novembre 2017
Roma+ 8°C
Mosca0°C
    Il primo ministro russo Dmitry Medvedev

    Medvedev: con le sanzioni anti-russe gli USA promuovono LNG sul mercato europeo

    © Sputnik. Aleksandr Astaphiev
    Mondo
    URL abbreviato
    5600210

    Il primo ministro russo Dmitry Medvedev ha dichiarato che alcune disposizioni della legge statunitense sulle sanzioni mirano a promuovere il gas naturale liquefatto americano (LNG) sul mercato europeo.

    "Se alla fine si utilizzeranno i singoli strumenti di questa legge, ciò colpirà principalmente il business europeo, l'interesse dei cittadini dell'UE, creerà tensioni nel mercato dei paesi terzi, perché i nuovi progetti non saranno implementati, ci potranno essere alcune altre modifiche, anche ai prezzi", ha detto Medvedev, citato da RIA Novosti.

    Secondo il premier russo, la legge sulle sanzioni russe "si trasforma in uno strumento di concorrenza per la promozione del GNL statunitense sul mercato europeo", violando le regole sulla concorrenza.

    Il 31 ottobre, il Dipartimento del Tesoro statunitense ha vietato agli americani di assistere la Russia in diversi progetti energetici.

    Il capo del Tesoro, Steven Mnuchin, ha affermato che il dipartimento ha prestato molta attenzione all'attuazione delle sanzioni anti-russe. Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, a sua volta, ha affermato che le sanzioni statunitensi mirano a pressare la Russia nei mercati delle armi e dell'energia.

    Per l'esperto russoVladimir Vasilyev ha affermato che gli Stati Uniti soffriranno di più con le nuove sanzioni.

    Correlati:

    Parigi e Belgrado si oppongono a sanzioni antirusse
    Rostech: non abbiamo paura delle sanzioni statunitensi
    Capo del Tesoro USA: attenzione alla realizzazione delle sanzioni anti-russe
    Tags:
    pressione, gas naturale liquefatto, Promozione, mercato, Sanzioni, Dmitry Medvedev, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik