10:20 15 Ottobre 2018
Paesaggio dell'Antartide

Un accumulo gigante di magma è stato trovato sotto l'Antartide

© Fotolia / Steve Allen
Mondo
URL abbreviato
227

Una grande quantità di magma si nasconde ad una profondità di 2000 metri sotto il continente antartico. Lo riferisce Live Science.

Il magma sotto l'Antartide sta lentamente ma inesorabilmente risalendo verso la superficie, afferma la pubblicazione notando che questo fenomeno è solitamente osservato solo sui bordi delle lastre tettoniche.

Ci sono precedenti simili sul pianeta: ad esempio, nel Parco Nazionale di Yellowstone e nelle Hawaii esiste una situazione analogala stessa situazione.

Nella regione chiamata Earth Mary Byrd dell'Antartico, gli specialisti della NASA hanno scoperto un'attività più pronunciata. Gli scienziati sono convinti che sotto il ghiaccio c'è un pennacchio del mantello, da cui salgono fino a 150 mW di calore geotermico per metro quadrato. Per confronto, un normale pezzo di terreno negli Stati Uniti riceve da 40 a 60 mW di calore per metro quadrato; Yellowstone 200 mW.

L'attività del pennacchio del mantello non è sorta da sola. Secondo gli scienziati, l'influenza umana sul clima globale riscalda il magma nascosto sotto il ghiaccio.

Correlati:

Cambiamenti climatici, Aiea: serve più nucleare per rispettare obiettivi accordo Parigi
Cambiamenti climatici, il Sahara si trasformerà in savana nei prossimi 100 anni
Cambiamenti climatici, Hawking: gli USA distruggeranno la Terra
Tags:
riscaldamento globale, ricerca scientifica, Scoperta, cambiamenti climatici, Antartide
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik