01:07 22 Luglio 2018
Torre al-Faisaliya a Riyadh, Arabia Saudita

In Arabia Saudita arrestata per la prima volta nella storia una principessa

© AP Photo / Hasan Jamali
Mondo
URL abbreviato
847

Nell'ambito della massiccia campagna per sradicare la corruzione dalle alte sfere del potere del regno saudita, per la prima volta nella storia è stata arrestata una principessa, ha riferito Arabi21. Rim bint al-Walid bin Talal è stata arrestata mercoledì 8 novembre.

In precedenza, con l'accusa di corruzione e di riciclaggio di denaro era stato arrestato il padre della principessa, il finanziatore e investitore internazionale Al-Walid bin Talal, uno degli uomini più ricchi del mondo, soprannominato il Warren Buffett arabo.

Nei materiali sull'arresto non si rivelano dettagli, tuttavia in Arabia Saudita si osserva che l'ondata di arresti è legata alla lotta contro la corruzione, mentre in Occidente questa campagna viene spiegata con l'intenzione di sbarazzarsi di potenziali avversari politici del principe ereditario Mohammed bin Salman.

Correlati:

Arabia Saudita, le autorità confischeranno 800 miliardi di dollari ai principi corrotti
Arabia Saudita annuncia la creazione della città più innovativa del mondo
Tags:
Monarchia, politica interna, corruzione, arresti, Paesi del Golfo, Medio Oriente, Arabia Saudita
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik