17:58 19 Ottobre 2018
Abu Bakr al-Baghdadi, il leader del Daesh

Hezbollah riferisce dove potrebbe nascondersi al-Baghdadi

© AP Photo / Militant video, File
Mondo
URL abbreviato
9141

l centro informativo-militare del movimento radicale sciita Hezbollah segnala che il leader del sedicente “Stato Islamico” Abu Bakr al-Baghdadi possa nascondersi in uno dei quartieri di Abu Kamal, città appena liberata dalle forze governative siriane.

Non vengono forniti ulteriori dettagli.

Al-Baghdadi (vero nome Ibrahim Awad Ibrahim al-Badri) si è fatto notare per la prima volta al pubblico nel luglio 2014, quando dalla moschea di Mosul occupata dai militanti dell'ISIS aveva annunciato la fondazione del "Califfato Islamico" in Medio Oriente.

Da allora i media hanno più volte annunciato la sua morte, tuttavia questa informazione non ha mai trovato conferme oggettive.

Abu Kamal era l'ultima roccaforte dei terroristi dell'ISIS in Siria. Le forze governative siriane con il sostegno dell'aviazione russa l'hanno liberata il 9 novembre.

Correlati:

Isis, coalizione Usa: senza prove della morte supponiamo che al-Baghdadi sia vivo
I curdi: al Baghdadi è vivo
Militanti dell'Isis annunciano la morte del leader Abu Bakr al-Baghdadi
La Reuters indica i candidati alla successione di Al-Baghdadi
Ambasciatore della Siria in Russia segnala ferimento del leader del Daesh al-Baghdadi
Tags:
Terrorismo, Daesh, Esercito della Siria, Hezbollah, Al Baghdadi, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik