Widgets Magazine
19:24 17 Luglio 2019
La bandiera ucraina

L'Ucraina ha chiuso l'accordo con la Russia sulle forniture di armi

© Sputnik . Stringer
Mondo
URL abbreviato
419

Il governo ucraino ha sospeso il contratto con la Russia sulle forniture reciproche di armi, attrezzature e servizi militari. I media locali hanno riferito che si tratta di una decisione arbitraria del governo.

L'accordo sulla fornitura di armi e attrezzature militari era stato siglato tra Mosca e Kiev nel 1995, nell'ambito dello sviluppo della cooperazione tecnico-militare del 1993, che le autorità ucraine avevano già interrotto a maggio.

Dal 2014 vige il divieto per l'Ucraina di esportare in Russia prodotti per uso militare. Ad agosto il consiglio dei ministri ha risolto il contratto con la Russia sulle esportazioni di prodotti militari verso paesi terzi, firmato nel 2003, e nel mese di ottobre l'accordo sulla conservazione della specializzazione delle aziende e delle organizzazioni coinvolte nella produzione di prodotti militari, in vigore dal 2000.

Correlati:

Politologo valuta conseguenze rottura relazioni diplomatiche tra Russia e Ucraina
Ucraina tra i Paesi più infelici del mondo
Ucraina, respinto alla frontiera giornalista russo di Ria Novosti
Tags:
fornitura, sospensione, accordo, Armi, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik