06:52 17 Novembre 2019
La portaerei russa Admiral Kuznetsov

In Crimea si costruiranno portaerei

© AP Photo / File
Mondo
URL abbreviato
7222
Seguici su

Presso i cantieri navali di Zaliv potrebbero essere costruite delle portaerei, comunica il capo della Repubblica Sergey Aksenov all’incontro con dei giornalisti stranieri.

All'incontro hanno preso parte giornalisti greci, italiani, slovacchi e ugandesi.

"I cantieri navali Zaliv ha il più grande bacino di carenaggio della Federazione Russa, con una lunghezza di 375 metri, che consente di costruire tutti i tipo di navi comprese portaerei, e forse tali soluzioni saranno adottate qui", ha detto Aksenov.

I cantieri navali Zaliv, situati nella città di Kerch, è una delle più grandi imprese di questo settore nell'Europa orientale. L'impianto dispone di due linee tecniche per la costruzione di navi. L'azienda è nota come costruttrice di fregate. L'azienda è localizzata sulla riva dello stretto di Kerch, tra due mari, il Mar Nero e il Mar Azov, in una baia protetta dai venti orientali. Occupa una superficie di oltre 140 ettari.

Correlati:

Russia, Putin: Monitorerò piano produzione cantiere navale Zvezda
Cantiere navale russo mette in acqua nave di ricognizione di nuova generazione
Rogozin su cantieri navali ucraini: porteranno il caffè ai marines americani
La Fincantieri acquisirà i cantieri navali di Saint-Nazaire
Tags:
navigazione, cantieri navali, Navi, navi, Crimea, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik