17:17 26 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
102
Seguici su

Gli asset privati del principe Carlo d’Inghilterra hanno investito milioni di sterline in fondi e società offshore secondo l’inchiesta internazionale sui Paradise Papers.

Secondo il Guardian, The Duchy of Cornwall, che ha precisato che Carlo non è stato coinvolto direttamente in queste decisioni di investimento, ha comprato titoli ottenendone utili ingenti, attraverso una società delle Bermuda riconducibile ad uno degli amici più intimi del principe, Hugh Van Cutsem.

L'inchiesta sui Paradise Papers è condotta da un consorzio di giornalisti investigativi che stanno esaminando un database di 13,4 milioni di documenti che tirano in ballo diversi personaggi di spicco coinvolti in investimenti nei cosiddetti paradisi fiscali, tra cui membri dell'amministrazione Trump oltre ad aziende di primario rilievo mondiale come Uber e Apple.

Correlati:

Cremlino commenta il nuovo scandalo offshore “Paradise Papers”
Tags:
offshore, Paradise Papers, Inghilterra
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook