12:00 24 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
10273
Seguici su

Il vice presidente della Commissione parlamentare per la difesa e la sicurezza Franz Klintsevich ha commentato le parole del presidente americano Donald Trump, che ha detto che "la lealtà e competenza" fanno delle truppe statunitensi "le forze più impavide nella storia del mondo".

"La storia non ha abbastanza materiale per confermare o smentire la dichiarazione di Donald Trump sui soldati americani come i guerrieri più coraggiosi del mondo: gli americani non hanno quasi mai combattuto", ha scritto il senatore su Facebook.

Egli ha sottolineato che l'umanità può fare a meno di sapere chi sono i soldati migliori, e ha bollato le dichiarazioni di Trump come "un'efficace eco della nota teoria dell'esclusività americana".

In precedenza Trump, parlando ad una base americana vicino a Tokyo, ha detto che "nessun dittatore o di regime o nazione" possono scalfire la determinazione degli americani.

Correlati:

Klintsevich: gli USA hanno bisogno di destabilizzare l'Asia per indebolire la Russia
Klintsevich: attacco USA a Corea del Nord minaccia sicurezza della Russia
Klintsevich: il mondo deve esprimersi sulla collaborazione tra USA e Daesh
Tags:
commento, soldati, Storia, truppe, Franz Klintsevich, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook