10:52 24 Giugno 2019
Ministro danese per le questioni migratorie Inger Støjberg (foto d'archivio)

Danimarca, ministro Immigrazione&Integrazione costretto a scappare dai profughi (VIDEO)

© AFP 2019 / EMMANUEL DUNAND
Mondo
URL abbreviato
1332

Il ministro danese per le Questioni di Immigrazione e Integrazione Inger Støjberg è stata evacuata in tutta fretta dal centro che ospita i migranti a cui viene negata la richiesta d'asilo, riferisce il portale The Local.

La Støjberg era arrivata al centro per le riprese di un programma del canale DR ed aveva parlato con una delle famiglie a cui era stato negato l'asilo. Tuttavia altre famiglie l'avevano circondata: si era diffusa la voce secondo cui il ministro avrebbe concesso asilo alla famiglia con cui era pianificata la conversazione. Per evitare che la situazione degenerasse per la rabbia dei migranti, le guardie del corpo del ministro hanno deciso di portarla via in tutta fretta.

Nel video si vede che mentre l'auto del ministro si allontana, una giovane donna salta sul cofano e poi cade.

"Per quanto ho potuto vedere la donna potrebbe essere stata leggermente investita dalla macchina", ha osservato la corrispondente Martina Thorpe presente sul posto.

Secondo i media, nessuno è rimasto ferito. La stessa Støjberg ha poi definito la situazione al centro di accoglienza "aggressiva e crudele".

Tags:
Società, Migranti, Immigrazione, profughi, Crisi dei migranti, asilo, Incidente, Inger Støjberg, Danimarca
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik