Widgets Magazine
22:23 20 Agosto 2019
Bandiera Austria

Ministero esteri: rifiuto visto ai giornalisti della Crimea in Austria

© Fotolia / Kristina Afanasyeva
Mondo
URL abbreviato
3013

Il Ministero degli esteri russo ha chiamato il procuratore d’affari dell’Austria per il rifiuto del visto a dei giornalisti delle Crimea.

Lo comunica il Ministero degli affari esteri Sergey Lavrov.

"Ieri abbiamo invitato presso il Ministero degli esteri il procuratore per gli affari dell'Austria e abbiamo fatto la seguente domanda" ha detto lui.

A detta sua la Russia è delusa dalla posizione dell'Austria.

"Siamo obbligati a esprimere il nostro malcontento a causa di tale posizione dell'Austria. Il presidente quest'anno in seno all'OSCE, ha rifiutato di concedere i visti ai giornalisti dei media della Crimea" ha detto Lavrov dopo l'incontro con il segretario generale dell'OSCE Thomas Greminger.

Il Ministro ha osservato che i giornalisti della Crimea sono stati registrati come partecipanti alla conferenza dell'OSCE a Vienna sul tema "Il ruolo della libertà di stampa nel suo approccio alla sicurezza".

"Nonostante fossero iscritti con tutte le regole dell'OSCE, non hanno ricevuto visti austriaci", ha detto Lavrov.

In particolare, secondo lui, i visti sono stati negati al direttore generale della TV e radio Crimea, al direttore generale dell'agenzia di stampa Kryminform e al presidente dell'Unione dei giornalisti di Sebastopoli.

Ha aggiunto che "questa è una situazione inaccettabile, giornalisti che vivono in Crimea e Sebastopoli vengono discriminati e puniti collettivamente per la loro scelta fatta coscientemente nel 2014".

La Crimea è diventata una regione russa dopo il referendum tenutosi nel marzo 2014, in cui la maggioranza dei residenti della penisola ha parlato a favore della riunificazione con la Russia.

Correlati:

Ucraina, Lavrov: Peacekeepers solo per proteggere missione Osce
Autorità polacche impediscono intervento all'OSCE al vice premier della Crimea
OSCE chiede a Pyongyang di cambiare la linea aggressiva dopo l'ultimo test nucleare
Usa, Schofer copresidente del gruppo Minsk dell’Osce per il Nagorno-Karabakh
Tags:
Politica Internazionale, Procedura ottenimento visto, Visto, Concessione visto, ambasciata, Sergej Lavrov, Austria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik