Widgets Magazine
18:34 20 Settembre 2019
Sputnik

Partecipanti da 23 paesi alla Scuola per giovani giornalisti di Sputnik

© Sputnik . Igor Russak
Mondo
URL abbreviato
0 50
Seguici su

Da oggi e fino al 4 novembre presso la sede centrale dell'agenzia di stampa e radio Sputnik, a Mosca, si svolgerà una nuova sessione della scuola internazionale per giovani giornalisti.

La sessione di novembre sarà la più grande dall'inizio del progetto. Vi parteciperanno giovani giornalisti provenienti da 23 Paesi e da oltre 30 media, tra cui spiccano le agenzie di stampa ISNA (Iran), Ufuq News (Afghanistan), Tanjug (Serbia), Agence Tunis Afrique Presse (Tunisia), CNA (Cipro), Blitz (Bulgaria), Anadolu (Turchia), VNA (Vietnam), FENA (Bosnia ed Erzegovina), WAFA (Palestina), Srna (Serbia); i giornali Diário de Notícias (Portogallo), Xinmin Evening News (Cina), Kathimerini (Grecia), Il Fatto Quotidiano (Italia), Kristeligt Dagblad (Danimarca), Al Youm Al Sabaa (Egitto); India Oggi rete TV (India), etc.

Come parte del programma formativo, i partecipanti vedranno da vicino il lavoro di un'agenzia di stampa multimediale moderna, familiarizzando con i principi di base dello sviluppo delle piattaforme di notizie online e con il lavoro dei giornalisti e dei fotografi russi nei punti caldi del mondo.

Inoltre, nel corso di lezioni tenute da esperti, i giovani giornalisti prepareranno i loro progetti per la soluzione di problemi pratici comuni alle redazioni ed agli organi di informazione moderni.

"La scuola giovani giornalisti di Sputnik è un progetto unico che consente ai giovani professionisti di apprendere non solo di più sui media russi e alcuni aspetti del lavoro giornalistico, ma anche di stabilire rapporti professionali con i colleghi di tutto il mondo," — ha dichiarato il vice direttore di Sputnik Anton Anisimov.

Questo progetto si realizza nell'ambito del programma "Nuova Generazione" dell'Agenzia federale per gli affari della Comunità degli Stati Indipendenti, dei connazionali all'estero e della cooperazione internazionale umanitario. Dal 2015 più di 100 giovani giornalisti provenienti da tutto il mondo hanno preso parte ad un progetto unico per lo scambio internazionale di esperienze nel campo dei media.

Tags:
Giornalismo, Società, Sputnik, mass media, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik