Widgets Magazine
13:40 20 Settembre 2019
Complesso militare per le forze NATO a Tapa (Estonia)

Costruite "caserme dorate" in Estonia per soldati NATO

© Foto : Kaitseväe Peastaap / rms Hardi Liuhka
Mondo
URL abbreviato
6217
Seguici su

Il ministro della Difesa estone Jüri Luik ha inaugurato nuove caserme per i soldati delle forze armate nazionali e degli alleati della NATO nella cittadella militare di Tapa, costate ai contribuenti estoni 43 milioni di euro, segnala l'edizione estone di Sputnik.

Il complesso è costituito da 20 edifici e costruzioni. Tra queste si contano 3 caserme (ognuna con 300 posti letto e 30 postazioni di lavoro), una mensa da 5.500 metri quadrati, sale di addestramento ed edifici ausiliari. L'area totale del complesso è di 38mila metri quadrati.

Secondo il capo del dicastero militare estone, il completamento di questa struttura ha dimostrato che l'Estonia può rapidamente ed efficacemente ospitare le forze alleate della NATO.

A Tapa, oltre ai soldati locali, sono dislocate le divisioni di Regno Unito, Francia e Stati Uniti nell'ambito dell'operazione di lungo termine della NATO per rafforzare la presenza militare del blocco militare nell'est europeo. Il rafforzamento del fianco orientale dell'alleanza era stato deciso nel vertice NATO di Varsavia dell'estate 2016, per fronteggiare la presunta minaccia di un attacco russo.

Correlati:

Politico estone: la NATO in Estonia è solo una costosa illusione di sicurezza
FT: ex presidente Estonia invita la Merkel a difendere la democrazia da Putin
In Estonia terminate le esercitazioni Saber Strike
A Mosca sicuri, diplomatici russi espulsi dall'Estonia su indicazione di Washington
Estonia, premier promette "frontiera tecnologica" al confine con la Russia
Estonia, primo ministro: crescente aggressività della Russia minaccia sicurezza nazionale
Tags:
Difesa, Sicurezza, NATO, Jüri Luik, Europa orientale, Paesi Baltici, Estonia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik