Widgets Magazine
11:46 22 Agosto 2019
Segretario della Difesa USA (Pentagono) James Mattis

Segretario Difesa americano sicuro, "abbiamo opzioni militari per neutralizzare Pyongyang"

© REUTERS / Mike Blake
Mondo
URL abbreviato
20215

Gli Stati Uniti sono impegnati per una soluzione diplomatica della crisi nordcoreana, tuttavia sul tavolo ci sono diverse opzioni militari, ha affermato il numero uno del Pentagono James Mattis dopo i colloqui con il ministro della Difesa sudcoreano Song Young-moo a Seul.

Secondo Mattis, occorre "riconoscere la realtà" per cui "il regime di Kim Jong-un a nord della zona demilitarizzata minaccia la pace e la stabilità e naturalmente è contrario al popolo coreano".

"Per contenere questa minaccia, dobbiamo avere opzioni militari. Ci sono molteplici opzioni che ridurrebbero veramente questa minaccia e la porterebbero al minimo. Sì, abbiamo queste opzioni".

Mattis ha preso atto che la minaccia nucleare di Pyongyang è aumentata, tuttavia gli Stati Uniti non riconosceranno mai lo status di potenza nucleare alla Corea del Nord.


Correlati:

Pentagono mette in guardia Pyongyang dalle conseguenze dell'utilizzo di armi nucleari
“USA capiscono che conflitto con Nord Corea è primo passo verso guerra mondiale”
Seconda guerra di Corea: quali conseguenze dal conflitto tra USA e Pyongyang?
“Furia e fuoco” di Trump o i missili di Kim: di chi deve aver paura il mondo?
Corea del Nord, Trump: Kim Jong-un sarà testato come mai prima
Tags:
Politica Internazionale, Difesa, Diplomazia Internazionale, Sicurezza, Guerra, Pentagono, Song Young-moo, James Mattis, Penisola coreana, Corea del Sud, Corea del Nord, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik