13:35 05 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
19184
Seguici su

Il ministro ucraino della Difesa, Stepan Poltorak, ha spiegato che le perdite all’interno dell’esercito non legate ai combattimenti sono legate alle malattie e al consumo di alcool.

"Sfortunatamente, ci sono ancora perdite non dovute ai combattimenti", ha detto Poltorak al canale televisivo 112 Ukraina.

"Le ragioni sono completamente diverse: i soldati muoiono per le malattie e il consumo di alcool", ha aggiunto.

Il ministro ha spiegato che ogni singolo caso è preso in esame e sono adottate tutte le misure per fare in modo che non si verifichi di nuovo. A maggio Poltorak ha anche emesso un ordine speciale per combattere l'abuso di alcol nelle forze armate.

In precedenza, il procuratore capo militare Anatoly Matios ha affermato che dal 2014 più di 10.000 militari sono morti o sono rimasti feriti non a causa dei combattimenti nel Donbass. Matios ritiene che la causa di tali perdite sia una violazione delle norme militari e l'atteggiamento negligente al servizio.

Correlati:

Incontro tra presidente ucraino Poroshenko e rappresentante della Casa Bianca sul Donbass
Poroshenko: “farò il possibile per missione di pace ONU in Donbass”
Ex segretario generale NATO: l'UE deve dare uomini per la missione ONU nel Donbass
Tags:
forze armate, Malattie, Morti, alcol, soldati, esercito, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook