00:05 16 Agosto 2018
Forze Democratiche Siriane (SDF)

Coalizione occidentale pronta ad offensiva contro roccaforte ISIS in Siria

© REUTERS / Rodi Said
Mondo
URL abbreviato
15325

La coalizione anti-terrorismo guidata dagli Stati Uniti si prepara a lanciare un'offensiva contro la città siriana di Abu Kamal, situata nella provincia di Deir ez-Zor, che molto probabilmente è una roccaforte in cui si nasconde la leadership dello "Stato Islamico", ha dichiarato il portavoce della coalizione, il colonnello Ryan Dillon.

"Abbiamo bisogno di consolidare i risultati delle Forze Democratiche Siriane "nel giacimento petrolifero di Omar (provincia di Deir ez-Zor — ndr) e proseguire a ripulire i territori ancora controllati dall'ISIS… e poi a prepararci per un attacco contro Abu Kamal dove, come riteniamo, si nasconde il grosso della leadership dello "Stato Islamico"."

Secondo le sue informazioni, nella città di Abu Kamal si troverebbero i leader del Daesh fuggiti dopo la liberazione di Raqqa e della città irachena di Mosul.


Correlati:

Gli USA non daranno Raqqa alla Siria. E altre sovversioni
Putin: oltre il 90% del territorio della Siria è libero dai terroristi
“USA vogliono far diventare Raqqa la capitale della Siria non controllata da Assad”
Tutto dipende dal Cremlino: USA vorrebbero collaborare con Russia su Siria e Nord Corea
Diplomatico USA: coalizione in Medio Oriente non ha obiettivo comune
Coalizione americana anti-ISIS potrebbe far restare i militari USA in Siria
Tags:
Difesa, Sicurezza, Politica Internazionale, Geopolitica, Terrorismo, crisi in Siria, Daesh, Coalizione USA anti ISIS, FOrze democratiche siriane, Ryan Dillon, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik