06:59 11 Dicembre 2017
Roma+ 15°C
Mosca+ 2°C
    La veduta di San Pietroburgo della chiesa del Salvatore sul Sangue Versato dalla cattedrale di Sant'Isacco

    San Pietroburgo: videogioco permette di impersonare Putin, Gorbachev e Nicola II

    © Fotolia/ Daniel Korzeniewski
    Mondo
    URL abbreviato
    121

    Un team di sviluppo indipendente di San Pietroburgo ha rilasciato un gioco di strategia storico per i dispositivi mobili. Nel gioco Impero puoi impersonare l'imperatore Nicola II, Mikhail Gorbachev e altre figure storiche. E nelle campagne Crimea Nash e Putin: Inizio, gli utenti possono cercare di gestire la Russia per conto del presidente.

    Come scrive "Komsomolskaya Pravda", l'idea di creare il gioco è venuta in mente agli sviluppatori diversi anni fa dopo aver notato che gli studenti universitari dimostravano una scarsa conoscenza della storia russa, ma che possedevano smartphone con giochi e social network.

    "Ho pensato che sarebbe stato un ottimo spunto per far interessare nuovamente la gioventù alla Storia. Mentre ero in metro tornando a casa mi è venuta in mente l'idea di Impero" dice il direttore del progetto Pavel Elyashevich.

    Lo sviluppo è iniziato nel 2016 quando degli entusiasti hanno raccolto un budget per la creazione di una versione di base grazie al crowdfunding. La versione beta è stata lanciata a dicembre, dopo di che gli sviluppatori hanno aggiunto al gioco diverse campagne. Il gioco si è sviluppato diventando un vero e proprio simulatore strategico storico.

    Gli sviluppatori sono sicuri che la maggior parte dei partecipanti al test il gioco è piaciuto. Solo alcuni degli utenti hanno dichiarato che la campagna in cui si impersona Putin nella guida della Russia sia troppo difficile.

    Correlati:

    Cancellata da videogioco l'immagine dell'ambasciatore russo ucciso in Turchia
    Kaspersky Lab: siamo diventati la pedina di un gioco geopolitico
    Dalle armi all'industria del gioco: la metamorfosi della società russa Kalashnikov
    Tags:
    Media, videogiochi, Videogame, sviluppo, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik