09:45 18 Dicembre 2017
Roma+ 4°C
Mosca+ 0°C
    Russia Usa

    Esperto: sanzioni sono risposta USA ai successi della Russia in politica estera

    © AFP 2017/ MLADEN ANTONOV
    Mondo
    URL abbreviato
    341

    L'imposizione delle sanzioni contro le aziende russe è la risposta degli Stati Uniti ai successi russi in politica estera, soprattutto in Siria. Lo ha dichiarato oggi a RIA Novosti il vice presidente della commissione parlamentare per la politica economica Valery Vasiliev.

    "L'estensione delle sanzioni contro la Russia è inaccettabile. Questa misura inefficiente non influenzerà la Russia nella misura in cui si aspetta l'America, ma aggraverà le relazioni fra Russia e Stati Uniti.", ha detto il senatore.

    "Questa è la risposta degli Stati Uniti per il nostro successo in politica estera, per i risultati significativi nella lotta contro il terrorismo, in Siria in particolare e nel mondo in generale", ha sottolineato.

    Egli ha osservato che le sanzioni sono un "modello morto", che non vanno a beneficio di nessuno e minano le relazioni bilaterali. Secondo Vasiliev, l'approccio distruttivo dell'amministrazione statunitense scarta il rapporto tra la Russia e gli Stati Uniti per decenni. Nel frattempo, la Russia è diventata un paese autosufficiente.

    Correlati:

    Le mele non sono bastate: la Polonia paga in pieno le sanzioni contro la Russia
    Le sanzioni non spaventano le aziende straniere nel fare affari in Russia
    Anche in Polonia si rileva l'effetto negativo delle sanzioni contro la Russia
    Tags:
    Economia, esperto, commento, Sanzioni, USA, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik