08:54 23 Settembre 2018
Luna

L'enorme satellite extrasolare può essere un pianeta-oceano o gas

© flickr.com/ davejdoe
Mondo
URL abbreviato
310

Un astronomo tedesco ha calcolato come dovrebbe essere un satellite di un pianeta extrasolare. I satelliti del Sistema Solare possono essere coperti da oceani.

Lo ha detto lo scienziato David Kipping, astrofisico della Columbia University, alla ricerca di pianeti extrasolari dal 2012. Nel mese di luglio di quest'anno, lui e il suo allievo Alex Teachey, hanno pubblicato un articolo con la descrizione di un possibile pianeta extrasolare con un satellite, insieme alle fluttuazioni della luminosità della stella. 

Le misurazioni hanno mostrato che il pianeta deve essere molto grande, una massa gigante di gas come Saturno. Non sono riusciti a determinare le dimensioni del satellite, per questo c'è stato bisogno di Hubble, disponibile alla fine dell'autunno. Determinare le dimensioni del satellite secondo i dati preliminari, raccolti con l'aiuto del telescopio Keppler, è stato possibile grazie all'astronomo tedesco René Heller, della società Max Planck. 

Secondo i suoi calcoli, il satellite può essere a gas e delle dimensioni della Terra, coperto da oceani, paragonabile a Saturno, o qualsiasi opzione tra questi estremi. Ma molto probabilmente il pianeta extrasolare è un incrocio e ricorda Nettuno, ma è ancora assente il meccanismo di comparsa della massa di gas della Luna.

La Luna è un satellite della Terra, si è formata in seguito ad una collisione della Terra con un altro corpo, di pari dimensioni e peso. I satelliti di Giove si sono formati da materia densa, durante la formazione dei pianeti, della Luna, di Nettuno, Tritone fu trascinato dalla forza di gravità del pianeta. Nessuno di questi scenari spiega l'esistenza di gas o liquido. Kipping cerca di convincere i colleghi riguardo i risultati delle nuove osservazioni, negli ultimi 5 anni, gli scienziati hanno confutato le teorie sui satelliti extrasolari.

Correlati:

La Russia testa il satellite killer
Oggi cadranno sulla Terra i frammenti di un vecchio satellite sovietico
Time: il lancio del satellite sovietico 60 anni fa fu uno shock per gli USA
Tags:
Pianeta, spazio, Esplorazione dello spazio, Spazio
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik