20:59 18 Settembre 2018
Twitter

Twitter blocca la pubblicità agli account di Sputnik e RT

© AP Photo / Richard Drew
Mondo
URL abbreviato
10138

Il social network americano Twitter ha vietato agli account di Sputnik la pubblicità delle proprie pagine sul social network.

La direzione di Twitter ha spiegato le motivazioni della decisione in un comunicato stampa:

"Siccome l'acquisto di spazi pubblicitari permette alle pagine di mostrare il proprio contenuto non solo ai propri followers, ma a tutti gli utenti, la pubblicità su Twitter è sottoposta ad una serie di limitazioni. Twitter ha preso la decisione di eliminare la pubblicità di tutte le pagine che appartengono a Russia Today (RT). Questa decisione si basa sul fatto che RT figura nella relazione del Direttore dell'Intelligence USA (DNI) di gennaio 2017 sull'attività di interferenza alle elezioni americane sponsorizzata dallo stato russo."

Twitter vieta quindi la pubblicità dei seguenti account di Russia Today: @ActualidadRT, @RT_1917, @RT_America, @RT_com, @RT_Deutsch, @RT_russian, @RTarabic, @RTenfrancais, @RTUKnews, che rimangono però utenti del social network.

​Il 5 ottobre scorso, nel corso di una riunione operativa del Consiglio della Federazione, la capo redattrice di RT e Sputnik Margherita Simonyan aveva dichiarato che era stato lo stesso social network a proporre la partnership pubblicitaria, che secondo lei ora viene usata contro le emittenti russe.

 

Tags:
Twitter, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik