Widgets Magazine
00:20 21 Settembre 2019
Catalogna

Città catalana vieta entrata del Re di Spagna

© Sputnik . Aleksey Vitvitsky
Mondo
URL abbreviato
7158
Seguici su

La città catalana di Girona ha annunciato il Re di Spagna Felipe VI persona non grata. Lo ha dichiarato il 25 ottobre il portale Vilaweb.

La causa di tale azione è stata la decisione di Madrid di sollevare dal proprio incarico il capo del governo regionale catalano, Carles Puigdemont e adottare l'articolo 155 dela costituzione della Spagna, che priva la regione della sua autonomia.

I rappresentanti della Generalitat si sono rifiutati di obbedire al decreto. Lo speaker del parlamento dell'autonomia, Carme Forcadell ha definito l'azione della corona come un "colpo di stato" e un "attacco alla democrazia". Con lo stesso tono si è espresso lo stesso Puigdemont, aggiungendo, che il governo della Catalogna è apparso prima della costituzione spagnola del 1978.

Il referendum d'indipendenza è stato tenuto nella regione il 1 ottobre. Più del 90% dei votanti si sono espressi a favore dell'uscita della Catalogna dall'unione con la Spagna. Il governo spagnolo ha cercato di impedire le votazioni con l'uso della forza. Sono state ferite 893 persone. Madrid non riconosce i risultati del referendum.

Correlati:

“Il Belgio potrebbe dare asilo alle autorità della Catalogna”
Autorità spagnole non arresteranno il presidente della Catalogna
Per Madrid sono “fake” alcune foto delle violenze della polizia in Catalogna
Tags:
Indipendenza, limitazione, Indipendenza, Referendum per l'indipendenza, Indipendenza della Catalogna, governo, Carles Puigdemont, Catalogna
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik