02:08 13 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Il centro nazionale per lo sviluppo tecnologico e la robotica, creato all'interno della Fondazione di Ricerche Avanzate, svilupperà il prototipo di un assistente-robot per le forze speciali, ha riferito a RIA Novosti il vice direttore del centro Alexey Kononov.

"Nell'ambito dei lavori sulla creazione di piattaforme per lo sviluppo di nuove tecnologie e idee per la robotica, saranno creati prototipi sperimentali che possono svolgere le funzioni di assistenti mobili per le unità delle forze speciali. Inoltre vengono specificati i requisiti tecnici per la produzione in serie di questi progetti", ha detto Kononov.

"Saranno in grado di portare munizioni sul campo di battaglia, offrire assistenza ai cecchini e, se necessario, contribuire all'evacuazione dei feriti", ha spiegato Kononov.

Correlati:

“Guardia di ferro”: i robot più letali dell'esercito russo
Robot subacqueo invisibile Morskaya Ten ha concluso i test nel Baltico
Missili ipersonici e robot: Russia in lotta per la supremazia nei mari
Esercito russo collauda il robot a protezione dei sistemi missilistici
Tags:
Scienza e Tecnica, Tecnologia, Difesa, Sicurezza, robot da guerra, Esercito russo, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook