16:07 24 Settembre 2018
Caccia Su-30СМ e bombardiere Тu-160 dell'Aviazione russa

In una settimana l'aviazione russa ha liquidato 1200 obiettivi terroristici in Siria

Screenshot: Ministry of defence of the Russian Federation
Mondo
URL abbreviato
6220

Le forze aeree della Federazione russa hanno compiuto più di 400 missioni di combattimento in Siria, nel corso delle quali hanno distrutto più di 1200 obiettivi dei miliziani.

Lo testimoniano i dati dell'infografica pubblicati sul quotidiano Krasnaja Svesda, organo ufficiale del ministero della Difesa russo. Nell'infografica si segnala inoltre che la settimana scorsa in Siria sono stati compiuti 180 voli di ricognizione dei droni russi.

 

Correlati:

Siria, Mosca: Washington ammette che terroristi usano armi chimiche
Iraq-Siria: Il Kurdistan affossato prima di nascere
Siria: morto generale responabile di difesa di Deir-ez-Zor
Tags:
aviazione, ISIS in Siria, Siria
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik