12:24 16 Dicembre 2018
Il Pentagono

Pentagono: un quinto delle strutture USA è inutile

CC BY 2.0 / gregwest98 / Pentagon
Mondo
URL abbreviato
3101

Washington dovrebbe abbandonare queste strutture per ridistribuire le risorse.

Il Pentagono riconosce che il 19% di tutte le strutture delle forze armate USA è inutile. Questo è stato affermato nella relazione del Segretario alla difesa degli Stati Uniti, James Mettis, inviata ai membri del Comitato dei Rappresentanti del Congresso degli Stati Uniti sui Servizi Armati, riferisce RIA Novosti.

Come si comprende dalla relazione, il 19% delle infrastrutture dell'esercito statunitense è ridondante e Washington dovrebbe abbandonare tali strutture per ridistribuire le risorse. Quindi, il 29% delle forze terrestri e il 28% delle strutture militari della US Air Force non sono necessarie.

"Stiamo spendendo i soldi dei contribuenti per la manutenzione di edifici e strutture di cui i militari semplicemente non hanno bisogno" ha detto il membro del congresso Adam Smith, che ha distribuito il documento.

La relazione sulla situazione dell'infrastruttura militare statunitense è stata preparata dal Ministero della difesa ed è stata richiesta nel quadro della legge sugli orientamenti delle attività dell'agenzia per il 2016.

Come ha segnalato BakuToday, prima, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato la sua intenzione di rinforzare le forze armate del paese "come nessuno prima". Secondo il disegno di legge sul bilancio del Pentagono approvato a settembre, nel 2018 verranno assegnati circa 700 miliardi di dollari. Tuttavia, il capo della Casa Bianca ha promesso di aumentare il bilancio a 800 miliardi di dollari.

 

Correlati:

Pentagono sicuro, militari di Russia e Siria incapaci di distruggere l'ISIS
Corea del Nord, Mattis: Pentagono rimane concentrato su difesa
Russia, ministero Difesa risponde ad accuse Pentagono su attacco ad opposizione siriana
Botta e risposta tra USA e Russia sulle accuse del Pentagono in Siria
Tags:
Difesa, spesa militare, Guerra, Pentagono, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik