22:50 24 Novembre 2017
Roma+ 14°C
Mosca-4°C
    Bandiera dell'Iran

    Corea del Nord: Pyongyang e Teheran sono paesi "fratelli in armi"

    CC BY 2.0 / Blondinrikard Fröberg / Iranian flag
    Mondo
    URL abbreviato
    132651243

    Il capo della delegazione nordcoreana all'assemblea dell'Unione Interparlamentare a San Pietroburgo, An Dong Chong, ha detto che l'Iran e la Corea del Nord sono paesi amici e fratelli in armi.

    Il portavoce nordcoreano ha avvicinato il capo del Parlamento Ali larijani appena uscito dalla sala del consiglio e lo ha ringraziato per il discorso all'assemblea.

    "Il vostro discorso nel corso di questa assemblea è stato bellissimo" ha detto An Dong Chong. "La Corea del Nord e l'Iran rimarranno per molto tempo paesi fratelli in armi e amici nella loro lotta comune", ha aggiunto.

    A San Pietroburgo larijani ha detto che il presidente Donald Trump "non solo non aderisce ad accordi internazionali, ma non ha rispetto per le Nazioni Unite e dimostra che il governo americano non rispetta alcun obbligo".

    Correlati:

    L'Iran minaccia l'uscita dall'accordo nucleare in caso di ripristino delle sanzioni
    Iran, fondatore di Telegram: sorpreso per procedimento penale a mio carico
    “Iran uscirà vincitore dall'uscita americana sull'accordo nucleare”
    Tags:
    Accordo con Iran, Iran, Corea del Nord
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik