18:33 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
1128
Seguici su

L'ex consigliere strategico del presidente americano Stephen Bannon è sicuro che Donald Trump sarà in grado di vincere con netto distacco le prossime elezioni presidenziali nel 2020 con 400 voti elettorali.

"Il presidente Trump non solo manterrà il suo posto fino alla fine del periodo, ma alle elezioni del 2020 otterrà 400 voti elettorali" ha detto Bannon in onda alla tv ABC.

L'ex consigliere ha sottolineato che la vittoria di Trump ha segnato "la rivolta di populisti, nazionalisti e conservatori". Trump ha vinto le elezioni presidenziali l'8 novembre 2016, con 304 voti contro i 227 della Clinton, pur avendo un minor numero di voti degli elettori americani. 

Bannon in passato è stato uno dei consiglieri più vicini a Trump, ma è stato criticato per la sua prossimità alla cosiddetta "destra alternativa" soprattutto dopo gli scontri a Charlottesville. Inoltre, Bannon è sospettato di aver organizzato delle fughe di notizie. 

I risultati del sondaggio del sito di notizie PBS NewsHour e della società Marist Poll, pubblicati il 4 ottobre, hanno mostrato che, in generale, del lavoro di Trump come capo di stato è scontenta più della metà degli intervistati, il 54%, supportano le scelte del presidente poco più di un terzo degli intervistati, il 37%. Inoltre, la maggior parte degli americani ha un presentimento "negativo" riguardo il presidente. Quasi due terzi degli intervistati, il 65%, ritengono che gli USA si stiano muovendo nella direzione sbagliata.

Correlati:

Chi ha consigliato a Trump di cambiare approccio sulla questione nucleare iraniana
Artista francese crea una “nube temporalesca” che reagisce ai tweet di Trump
Media: Trump potrebbe sostituire Tillerson con Pompeo
Tags:
Politica americana, Donald Trump, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook