07:37 24 Ottobre 2017
Roma+ 6°C
Mosca-3°C
    Neonato in ospedale russo (foto d'archivio)

    Scienziati: perché vediamo male?

    © Fotolia/ Olegphotor
    Mondo
    URL abbreviato
    4124744

    Gli scienziati hanno scoperto che il consumo di alcuni prodotti porta ad un deterioramento della vista.

    Sulla base di alcune ricerche, gli esperti dell'università di Sydney hanno concluso che gli amanti del pane sono spesso miopi. Il consumo di prodotti farinacei induce il corpo a produrre eccesso di insulina, che influisce sul bulbo oculare. Il tessuto cambia e l'acuità visiva diminuisce, riferisce Oanews.

    Gli scienziati sperano che la conoscenza di questo dato permetterà ad ognuno di trattare meglio la propria salute, in particolare ai residenti d'Europa, di cui il 30% soffre di malattie visive a causa dell'amore per i farinacei.  In precedenza, gli scienziati sono riusciti a ridare la vista a un paziente cieco di 29 anni. 

    Correlati:

    Sette passi per proteggere la salute del cervello dalla vecchiaia
    Foto russe pericolose per la salute?
    Russia, ministero della Salute continua la campagna contro il fumo
    Tags:
    Salute, Ricerca scientifica, Australia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik