03:41 15 Dicembre 2017
Roma+ 11°C
Mosca+ 1°C
    Donne cecene e di altri regioni russe in cerca di nipoti e figli scomparsi

    A Mosca arrivati 5 bambini russi dall'Iraq

    © Sputnik. Said Tzarnaev
    Mondo
    URL abbreviato
    0 100

    Cinque bambini russi che sono stati portati via dalla zona di guerra in Iraq sono arrivati a Mosca, riferisce il corrispondente di RIA Novosti.

    I bambini originari della Cecenia e del Daghestan sono atterrati all'aeroporto Vnukovo della capitale russa nel primo pomeriggio e sono stati accolti dal commissario per i diritti umani in Russia Tatyana Moskalkova e dal difensore civico dei minori Anna Kuznetsova.

    In precedenza la Moskalkova aveva dichiarato di essere attivamente impegnata nel ritorno dei bambini russi dall'Iraq insieme al senatore ceceno Ziyad Sabsabi.

    Correlati:

    L’Isis usa donne e bambini per trasportare le armi nei punti caldi della battaglia
    No al sesso con i terroristi, ISIS giustizia 19 donne
    Iraq, media: trovati 48 bambini russi a Mosul
    Tags:
    Bambini, Terrorismo, Donna, Società, sequestro, Daesh, Iraq, Mosca, Russia
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik