07:55 16 Dicembre 2017
Roma+ 8°C
Mosca+ 2°C
    USS Ronald Reagan

    Corea del Nord, Mosca: presenza portaerei Usa vicino costa penisola è provocazione

    CC0
    Mondo
    URL abbreviato
    11182

    Parla il direttore del ministero degli Esteri russo.

    L'invio della portaerei Usa ‘Ronald Reagan' nella penisola coreana può essere vissuto come una provocazione da Pyongyang. Lo ha detto l'alto diplomatico russo Georgy Borisenko.

    "La presenza di navi da guerra americane guidate dalla portaerei Ronald Reagan vicino alla costa Nord coreana comporta un rischio: la situazione è molto pericolosa e ci preoccupa anche perché confiniamo con la Corea del Nord. Abbiamo detto più volte agli statunitensi che questo problema va affrontato in sede diplomatica per evitare sviluppi catastrofici", ha detto Borisenko in un'intervista.

    Correlati:

    Hacker nordcoreani avrebbero rubato piani militari operativi di USA e Corea del Sud
    Gears of Biz: la Russia si difende dagli USA appoggiando la Corea del Nord
    La Corea del Nord minaccia di trasformare gli USA in un "mare di fuoco"
    Maggior parte americani non approvano politica USA in confronti di Russia e Corea del Nord
    Tags:
    Georgy Borisenko, Pyongyang, Penisola coreana, Corea del Nord
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik