14:02 14 Agosto 2020
Mondo
URL abbreviato
5340
Seguici su

Per la prima volta nella sua storia, la Flotta del Mar Nero la scorsa settimana ha lanciato i missili da crociera Kalibr da un sottomarino. Lo ha fatto sapere oggi il capo dell’ufficio stampa della Flotta del Mar Nero Vyacheslav Trukhachev.

I sottomarini "Rostov sul Don" e "Novorossiysk" hanno sparato due missili Kalibr contro bersagli a terra e sulla superficie del mare. I lanci sono stati effettuati in immersione.

Ad oggi le navi e i sottomarini hanno completato l'adempimento dei piani di addestramento al combattimento previsti nel Mar Nero. Gli equipaggi del gruppo tattico hanno effettuato esercitazioni militari in collaborazione con l'artiglieria costiera e l'aviazione navale.

"L'evento principale di addestramento al combattimento in mare è stato la prima simulazione di attacco missilistico dai nel Mar Nero", ha detto Trukhachev.
Il missile da crociera Kalibr sono stati originariamente sviluppato per i sottomarini nucleari del Progetto 885 "Yasen". Poi sono stati armati sia i sottomarini del progetto 636 sia le navi. Il missile Kalibr ha una gittata di circa 2,5 mila chilometri.

Per la prima volta questa classe di missili sono stati utilizzati contro gli estremisti in Siria il 7 ottobre 2015, quando un gruppo di navi ha sparato 26 missili di questo tipo dal Mar Caspio. Da allora, il Kalibr è stato ripetutamente usato contro i guerriglieri in Siria.

Correlati:

Dai sottomarini russi dieci missili Kalibr contro l'ISIS (VIDEO)
Sottomarino russo bombarda con i missili "Kalibr" le posizioni islamiste in Siria (VIDEO)
Siria: sottomarini russi colpiscono Stato Islamico con missili Kalibr (VIDEO)
Tags:
Kalibr, Esercitazioni militari, Sottomarino, missili da crociera, Flotta del Mar Nero, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook