Widgets Magazine
11:39 20 Ottobre 2019
Sede dell'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa (PACE)

APCE stima perdite per sospensione finanziamenti da Russia

© Foto: PACE official website
Mondo
URL abbreviato
371
Seguici su

Il Consiglio d'Europa sta perdendo "una grossa somma" a causa della decisione della Russia di sospendere il pagamento del contributo al bilancio dell'organizzazione per il 2017. Lo ha dichiarato il relatore dell'APCE sulle attività d’ufficio Ian Liddell-Grainger

 Il deputato britannico ha osservato che "si tratta di milioni di euro".
"La delegazione russa dice che non vuole adempiere ai loro obblighi e il denaro perso è una somma molto grande", ha detto Liddell-Grainger.

Egli ha osservato che lo stato attuale degli affari "complicherà notevolmente" l'opera del Consiglio d'Europa, e spera che il segretario generale dell'organizzazione farà tutto il possibile per mitigare le conseguenze della decisione russa.

Il presidente dell'APCE, Roger Gale, ha definito la decisione di Mosca "un problema senza precedenti".

La Russia nel 2016 non ha presentato i documenti necessari per l'accreditamento della sua delegazione all'APCE, dopo che nel 2014-2015 i parlamentari russi erano stati privati del diritto di voto in seguito all'annessione della Crimea. Alla fine di giugno di quest'anno, la Russia ha sospeso il pagamento del contributo per il bilancio comunitario per il 2017. Allo stesso tempo, Mosca continuerà a rispettare i propri obblighi intrapresi in precedenza nell'ambito delle convenzioni del Consiglio.

Correlati:

Russia, rammarico alla Duma per le dimissioni dal PACE di Pedro Agramunt
Mosca non verserà quote al PACE fino al ripristino delle prerogative dei deputati russi
Tags:
Bilancio, perdite, finanziamenti, APCE, PACE, UE, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik