10:17 11 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
230
Seguici su

Una donna di Nizhny Novgorod ha intentato una causa contro l'ex marito per restituirle il gatto che tiene dallo scorso anno dopo la separazione, riporta l'ufficio stampa dei tribunali della regione di Nizhny Novgorod.

"Una cittadina di Nizhny Novgorod si è rivolta in tribunale contro l'ex coniuge perchè con lui vive illegittimamente un suo bene, vale a dire un gatto. La donna sostiene nella sua denuncia che l'uomo tiene con sè l'animale contro la sua volontà, non è il legittimo proprietario e non assicura le adeguate cure," — si legge nel comunicato.

Secondo l'ufficio stampa, attualmente i coniugi vivono separatamente. La donna aveva chiesto di restituirle il gatto lo scorso dicembre, ma l'ex marito non era d'accordo. Dopodichè la donna ha deciso di rivolgersi ai giudici.

"La corte distrettuale Leninsky di Nizhny Novgorod ha iniziato l'esame della causa civile per il recupero di un bene posseduto illegalmente, vale a dire un gatto… la sentenza sul caso sarà annunciata in seguito," — ha aggiunto l'ufficio stampa.

Tags:
Famiglia, Società, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook