18:01 28 Settembre 2020
Mondo
URL abbreviato
7111
Seguici su

La sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, la vice direttrice del dipartimento della propaganda del comitato centrale del Partito del Lavoro di Corea Kim Yo-jong, è stata promossa dal partito ed è stata candidata membro dell'ufficio politico.

I cambiamenti nella direzione del partito sono avvenuti prima del 10 ottobre, data dell'anniversario della fondazione del partito.

Secondo i media della Corea del Sud, Kim Yo-jong ha 30 anni, ha studiato in Svizzera come il fratello, Kim Jong-un, che ha ereditato il potere dopo la morte di suo padre Kim Jong-il nel 2011.

Secondo la tradizione tutti i poteri alti nella Corea del Nord sono ereditati con l'idea che il figlio non negherà i precetti del padre e il corso politico sarà conservato.

Il plenum ha anche fatto entrare nel comitato militare centrale del Partito del Lavoro di Corea il 67-enne vice capo del partito Choe Ryong-hae, creduto essere una delle persone più vicine a Kim Jong-un.

Correlati:

Trump: nelle relazioni con la Corea del Nord c’è solo una soluzione
Trump accusa l’Iran di finanziare la Corea del Nord
Corea del Nord diserterà assemblea UIP di San Pietroburgo
Tags:
partito, candidato, Kim Jong-un, Corea del Nord
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook