10:40 22 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
8725
Seguici su

I bombardieri ipersonici russi Tu-160 non solo sono più veloci degli analoghi aerei americani strategici B1-B, ma possono volare su maggiori distanze. Come sottolinea Focus, in futuro circa 50 nuovi aerei di questo modello altamente modernizzati usciranno dalla catena di montaggio delle fabbriche in Russia.

Il russo Tu-160 è un bombardiere strategico ipersonico. Ha una massa di 275 tonnellate, il che lo rende il più pesante aereo di combattimento del mondo. A causa del colore bianco e della particolare forma aerodinamica, gli è stato dato il soprannome di "Cigno Bianco".

Il Tu-160 può essere paragonato in qualche misura al bombardiere americano B1-B. Tuttavia è più veloce e può volare per lunghe distanze. A differenza del B1-B, in caso di guerra, può anche trasportare armi nucleari.

Nel 2015, durante l'operazione militare russa in Siria, il Tu-160 ha avuto il suo battesimo di fuoco. Molti aerei di questo modello hanno colpito con i missili da crociera le strutture dei terroristi dello "Stato Islamico".

Attualmente l'aviazione russa conta 16 aeromobili di questo tipo nella sua flotta. Il Tu-160 era stato sviluppato ed entrato nell'aviazione ai tempi dell'Unione Sovietica. Tuttavia la Russia ha recentemente ripreso la sua produzione. In futuro dalle fabbriche russe usciranno circa 50 nuovi velivoli altamente modernizzati.

Correlati:

Ministro della difesa sottolinea importanza di Tu-160 e Tu-95 nella triade nucleare russa
Il ministero della Difesa sta aggiornando tutti bombardieri strategici Tu-160
Tags:
Tecnologia, Geopolitica, Difesa, Sicurezza, Tu-160, Esercito russo, Focus, Aviazione, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook