10:53 26 Maggio 2019
Senatore Alexey Pushkov

A Mosca si commenta l'affare tra USA e Arabia Saudita su sistemi anti-missile Thaad

© Sputnik . Vladimir Fedorenko
Mondo
URL abbreviato
6223

Il presidente della commissione sulla politica di informazione della camera alta del Parlamento russo Alexey Pushkov ha commentato su Twitter la vendita degli Stati Uniti all'Arabia Saudita dei sistemi di difesa aerea Thaad.

In precedenza era stato reso noto che il Dipartimento di Stato aveva dato il via libera al contratto per la vendita ai sauditi del sistema di difesa anti-missile Thaad. Il valore del contratto, tenuto conto dei costi di manutenzione, della fornitura dei pezzi di ricambio e delle attrezzature di supporto, è di 15 miliardi di dollari. Gli Stati Uniti si impegnano a consegnare 44 postazioni missilistiche, 360 razzi, 16 centri di controllo e 7 radar.

Dal punto di vista del senatore, questo accordo potrebbe essere spiegato come un riflesso condizionato di Washington a seguito della vendita di Mosca dei sistemi S-400 alla Turchia.

"Il Dipartimento di Stato ha approvato rapidamente la fornitura dei sistemi di difesa aerea a Riyadh dal valore di 15 miliardi di dollari. Si sono messi paura dopo i nostri S-400 venduti alla Turchia, è un riflesso condizionato," — ha twittato Pushkov.

In precedenza Riyadh aveva concordato con Mosca le forniture dei sistemi missilistici anti-aerei S-400.

Correlati:

Ministro degli Esteri saudita apprezza il ruolo della Russia in Medio Oriente
Reazione USA ad avvicinamento tra russi e sauditi: vendute armi a Riyadh per 15 miliardi $
Russia e Arabia Saudita vogliono chiudere un contratto militare da 3 miliardi di dollari
Russia e Arabia Saudita creeranno fondo energetico da un miliardo di dollari
Tags:
Difesa antimissile, Geopolitica, Politica Internazionale, Economia, Difesa, Sicurezza, Sistema antiaereo S-400, thaad, Armi, Dipartimento di Stato USA, Pentagono, Alexey Pushkov, Arabia Saudita, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik