06:06 23 Febbraio 2020
Mondo
URL abbreviato
1054
Seguici su

La Russia, per la visita del re saudita Salman ben Abdel Aziz Al Saud, ha preparato un pacchetto di contratti per la cooperazione tecnico-militare per un valore di oltre tre miliardi di dollari.

Lo riferisce il quotidiano Kommersant. Secondo le fonti del giornale, questo pacchetto comprende la fornitura dei sistemi missilistici anti-aerei S 400 Triumf. La firma dei contratti non è prevista per oggi, giorno di negoziazione del re con Vladimir Putin, ma anzi dipende dal risultato dell'incontro. Se il risultato sarà positivo, i documenti possono essere firmati durante la riunione della commissione intergovernativa russo-saudita a fine mese, hanno spiegato le fonti del giornale.

Il giornale osserva che la controparte russa da almeno dieci anni sta cercando di penetrare nel mercato militare dell'Arabia Saudita. Ma nessun contratto è stato mai firmato, né alcuna discussione mai conclusa.

Il re Saudita Salman bin Abdul Aziz Al Saud è per la prima volta in visita ufficiale in Russia. Domani il monarca incontrerà il presidente russo, il giorno successivo il primo ministro Dmitry Medvedev.

Correlati:

Russia e Arabia Saudita creeranno fondo energetico da un miliardo di dollari
Arabia saudita, Iran: ha ruolo chiave per sicurezza regione
“Legami evidenti” tra Arabia Saudita e fondamentalismo in Gran Bretagna
Tags:
armamenti, Visita, Incontro, Il re Salman bin Abdulaziz Al Saud, Arabia Saudita, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook