Widgets Magazine
06:54 16 Ottobre 2019
Militanti del Daesh

L'ISIS esporta in Asia Centrale un nuovo modello di terrorismo

© AP Photo / File
Mondo
URL abbreviato
124
Seguici su

Lo Stato Islamico introduce in Asia Centrale un nuovo modello di estremismo, adatto alle politiche culturali e alle realtà di questa regione. Lo ha detto in un'intervista a Ria Novosti il direttore del Centro Antiterrorismo degli stati della CSI, il generale-colonnello della polizia Andrej Novikov.

"Dalle zone di guerra, verso i paesi dell'Asia Centrale, sono stati esportati nuovi modelli di estremismo, aggiornati tecnologicamente e tatticamente, adatti alle specificità della composizione multinazionale dei combattenti" ha detto il generale, riferendo che l'ISIS penetra nella regione specialmente dopo i fallimenti militari in Siria e in Iraq.

Ha poi sottolineato che la diffusione dell'ISIS in Asia Centrale avviene anche per i complessi fenomeni legati all'identità dei popoli turcomanni, i loro stili di vita tradizionali e per la rivalità geopolitica nella regione.

Correlati:

L'esperto: i miliziani ISIS e gli USA sono passati ad una nuova tattica in Siria
“ISIS non è riuscito a creare un esercito unito in Libia”
I terroristi dell'ISIS hanno rivendicato la sparatoria a Las Vegas
Tags:
terroristi, Terrorismo, ISIS, Asia centrale
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik