Widgets Magazine
06:52 18 Settembre 2019
Emblema dell'FBI

Bloomberg: Google ha bannato RT dal pacchetto video Premium su YouTube

© AFP 2019 / MANDEL NGAN / FILES
Mondo
URL abbreviato
5215
Seguici su

Google ha rimosso il canale televisivo RT dalla selezione premium per i video su YouTube, quella che la società vende agli inserzionisti: la Google Preferred.

Lo riferisce l'agenzia Bloomberg citando un rappresentante della società. RT e Google Russia non sanno nulla dell'esclusione del canale dal programma. In precedenza il comitato d'intelligence del Senato americano ha ascoltato in un'audizione pubblica i rappresentanti di Facebook, Twitter e Google. Nell'audizione è stata avanzata l'ipotesi di "tentativi della Russia di utilizzare i social media per influenzare le elezioni".

L'indagine "sull'intervento nelle elezioni americane" della Russia, ma anche sui presunti legami con Mosca di Donald Trump, smentite dalla Casa Bianca e Cremlino, è condotta dall'FBI e dal Congresso. Come riferisce l'agenzia, al centro delle indagini che riguardano Google c'è YouTube: "gli investigatori del Congresso hanno esaminato il ruolo del canale televisivo Russia Today e altre reti, che i servizi segreti USA hanno identificato come vicine al governo russo".

All'inizio di settembre, il dipartimento di Giustizia ha ordinato alla società che gestisce il canale televisivo RT America negli USA di registrarsi come agente straniero. Il documento rientra nella discussione del disegno di legge per modificare i requisiti di registrazione degli agenti stranieri. Il progetto prevede il conferimento di poteri aggiuntivi al ministero di Giustizia, poteri che consentono di individuare e perseguire un'organizzazione che "illegalmente" cerca di influenzare i processi politici negli USA.

La redattrice capo di RT Margherita Simonyan ha definito i requisiti delle autorità statunitensi nei confronti del canale televisivo illegali e ha detto che l'azienda andrà via dal paese con il "peggiorare della situazione".

Correlati:

Google lancia tour virtuale su Stazione spaziale internazionale
Commissione Europea infligge multa record a Google per “posizione dominante”
Google, il Ministero della Verità
Tags:
indagine, FBI, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik