10:58 27 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
14380
Seguici su

Durante un'operazione speciale in Siria le Forze aeree russe hanno liquidato il commando del gruppo terroristico di Al-Nusra, ha dichiarato il rappresentante ufficiale del Ministero della difesa, il generale maggiore Igor Konashenkov.

Secondo diverse fonti indipendenti, il capo del raggruppamento, Abu Mohammad al-Julani, ha perso una mano e si trova ora in condizioni critiche.

L'aviazione russa ha liquidato anche 12 comandati di Al Nusra, tra cui il braccio destro di al-Julani, il capo del servizio di sicurezza del gruppo, Ahmad al Ghisaj.

Secondo Konashenkov, la decisione di attaccare è stata presa dopo la conferma di diverse informazioni riguardo l'arrivo dei terroristi ad una riunione. All'operazione hanno partecipato aerei Sukhoi Su-34 e Su-35.

Correlati:

Kirghizistan, arrestato terrorista addestrato in Siria
Kirghizistan pronto a considerare l'invio di mercenari in Siria
Siria, il successo dell’intervento russo
Tags:
Al-Nusra, Siria, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook