Widgets Magazine
23:08 20 Agosto 2019
Gas

L'Ucraina in otto mesi ha aumentato del 96% le importazioni di gas dall'EU

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
7214

L'Ucraina nei primi otto mesi del 2017 ha aumentato le importazioni di gas naturale dalla UE del 95,8%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, per un volume pari a 9,4 miliardi di metri cubi.

"Secondo le informazioni della centrale di vigilanza del dipartimento, l'importazione di gas naturale da paesi dell'EU in otto mesi è cresciuta del 95,8%, raggiungendo i 9,4 miliardi di metri cubi" si legge nel comunicato di Ukrtransgaz.

In questo periodo le importazioni slovacche hanno raggiunto i 7,1 miliardi di metri cubi, quelle ungheresi i 1,5 miliardi di metri cubi, quelle polacche 0,8 miliardi. Inoltre, da gennaio ad agosto sono stati destinati allo stoccaggio 7 miliardi di metri cubi di gas naturale, il 71% in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

L'Ucraina ha smesso di acquistare gas dalla Russia a novembre 2015 e nel 2016 per la prima volta non ha usato il gas russo in inverno, pompando quello acquistato dall'Europa.

Correlati:

Gazprom ha aumentato le esportazioni di gas all'estero dell'11%
Gas, ceo Gazprom incontra ministro Energia bulgaro
Gas, Rosneft pronta ad accordo con Kurdistan iracheno per gasdotto
Tags:
gas, Gas per Ucraina, Gazprom, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik