Widgets Magazine
21:51 22 Ottobre 2019
Sistema antimissile S-300

Gli USA possono aumentare il sistemi di difesa antimissilistica per "difendere l'Europa"

© Sputnik . Kirill Kallinikov
Mondo
URL abbreviato
17223
Seguici su

Gli USA hanno intenzione di aumentare il numero di veicoli dotati del sistema "Aegis" per la "difesa dell'Europa".

E' indicato nel contratto dell'Agenzia per la Difesa missilistica degli Stati Uniti.

"In risposta alla crescente domanda del sistema missilistico Aegis da parte dei comandanti di truppe per la difesa dell'Europa, è necessario aumentare il numero di veicoli con il sistema Aegis", si legge nel documento, dove si osserva che le forze navali degli USA si rendono conto che "la difesa missilistica è la principale priorità".

"Data la sua espandibilità, vedono nel sistema Aegis, dotato di missili SM-3, la base per un graduale approccio adattivo al collocamento della difesa in Europa" si legge nel testo della gara d'appalto.

In precedenza è stato riferito che negli USA è stato preparato un disegno di legge per la spesa del Dipartimento di Stato per l'attività internazionale nel 2018, dove si propone di destinare contro "l'influenza e l'aggressione russa" 20 milioni di dollari in più di quanto precedentemente previsto.

Correlati:

Crisi nordcoreana, Giappone chiede agli USA sistema anti-missile Aegis Ashore
Agenzia su difesa missilistica USA determina causa fallimento test sistema "Aegis"
USA manderanno nel Mediterraneo nave con sistema “Aegis”
Tags:
Sistema AEGIS nel Mediterraneo, Nuovo missile anti-balistico, NATO, Europa, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik