20:20 06 Luglio 2020
Mondo
URL abbreviato
5021
Seguici su

Il ministero degli Esteri della Russia ha accusato i servizi speciali e la polizia statunitensi di entrare illegalmente nel territorio delle strutture consolari russe a San Francisco.

Il ministero degli Esteri russo ha pubblicato un video sulla propria pagina ufficiale di Facebook che mostra due persone al buio, una delle quali con l'uniforme della polizia, che cercano di entrare nell'edificio del consolato russo a San Francisco attraverso un cancello chiuso.

La didascalia del video recita: "gli americani si sono nuovamente introdotti nella nostra proprietà a San Francisco".

"I membri dei servizi speciali e della polizia statunitensi continuano ad introdursi illegalmente nel territorio delle strutture russe, violando così il diritto internazionale e la propria legislazione", ha detto il ministro degli Esteri russo.

A fine agosto gli Stati Uniti hanno richiesto la chiusura del consolato russo a San Francisco e di altre due strutture consolari a New York e Washington. A settembre le autorità hanno condotto delle perquisizioni all'interno di questi edifici. La Casa Bianca ha spiegato che la decisione di chiudere le strutture russe è stata una risposta alla riduzione della presenza diplomatica americana in Russia.

Correlati:

Usa, diplomatici russi devono lasciare appartamenti a San Francisco entro il 1 ottobre
USA, uomini al lavoro sul tetto del consolato russo di San Francisco (VIDEO)
Il fumo del Consolato russo di San Francisco puzza di guerra
Tags:
consolato, Intelligence, Polizia, Video, Il Ministero degli Esteri della Russia, USA, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook