Widgets Magazine
10:56 23 Settembre 2019
Marte

Astronauta inglese: il sesso minaccia la colonizzazione di Marte

CC0 / Pixabay
Mondo
URL abbreviato
14419
Seguici su

L’astronauta britannica Helen Sharman ha dichiarato che il sesso è la principale minaccia alla colonizzazione di Marte. Lo riporta il quotidiano The Sun.

La Sharman ha affermato che tutte le missioni spaziali alla scoperta di Marte dovrebbero essere costituite da rappresentanti dello stesso sesso. Secondo lei, uno studio ha mostrato che nei gruppi misti il rischio di comportamenti contrari al regolamento è molto più elevato. In particolare, i rapporti personali possono complicare il lavoro della squadra.

Inoltre, ha aggiunto l'astronauta, la NASA ha scoperto che i conflitti nelle squadre costituite solo da donne sono meno comuni rispetto agli equipaggi formati da soli uomini.

In precedenza, gli scienziati hanno parlato dei problemi sociali come minaccia alla colonizzazione di Marte.

Correlati:

Scienziati hanno trovato i luoghi ideali per l’insediamento umano su Luna e Marte
Nuove prove della presenza della vita su Marte
NASA segnala difficoltà nella società SpaceX per programma su Marte
Tags:
sesso, Marte, colonizzazione, Missione spaziale, Minaccia, Spazio
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik