11:45 13 Dicembre 2018
Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan

Der Standard: Putin apre la porta della Siria a Erdogan

© Sputnik . Sergey Guneev
Mondo
URL abbreviato
395

L’ingresso delle forze turche a Idlib è possibile solo con l'approvazione di Mosca.

Il tema dell'incontro di Putin e Erdogan a Ankara sarà l'ingresso delle truppe  turche nella provincia siriana di Idlib. Il dislocamento delle forze turche qui è  possibile grazie all'autorizzazione di Mosca scrive il 28 settembre la testata austriaca Der Standard.

Il risultato di lunghe trattative tra Russia, Turchia e Iran è stata la creazione in Siria di zone di distensione, in particolare nella provincia di Idlib "data" alla parte turca. La creazione di tali zone, come osserva la testata, anticipa la vittoria di Assad in decenni di conflitto.

"Putin ha aperto la porta della Siria a Erdogan. Il presidente  turco e il suo ospite russo vogliono prima di tutto discutere del prossimo intervento in Siria" si nota nella pubblicazione.

L'entrata delle truppe turche a Idlib è possibile solo con le sanzioni di Mosca come alleato principale di Damasco. I dettagli dell'offensiva a Idlib verranno discussi da Erdogan e Putin durante il loro incontro presso il palazzo presidenziale ad Ankara.

Si osserva che i militari turchi devono garantire il libero passaggio dei civili e allo stesso tempo contrastare i guerriglieri. Per questo verranno istituiti dei checkpoint sulle strade e nelle città.

Per quanto riguarda Russia e Iran, essi sono interessati al controllo delle arterie stradali principali che passano a sud di Idlib e che portano ad Aleppo, Hama, Homs e Damasco. Inoltre Mosca e Teheran hanno bisogno di un accesso alla parte occidentale della provincia di Idlib, dove c'è un'alta densità di popolazione. Qui si trova la città di Jisr el-Shugur che funge da entrata alla provincia di Latakia, uno dei più importanti di riferimento delle regioni di Assad.

Correlati:

Esperto: la base cinese in Gibuti modellata su esperienza in Iraq e Siria
Forbes: in Siria Putin ha vinto
Russia-Turchia, Cremlino: nessuno deve criticare cooperazione nell’industria della difesa
Kurdistan, esercitazioni militari congiunte Turchia-Iran al confine
Tags:
guerra, truppe, Guerra, Guerra, Recep Erdogan, Vladimir Putin, Siria, Turchia, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik