22:21 14 Dicembre 2019
Jens Stoltenberg

Stoltenberg conferma necessità della presenza NATO in Afghanistan

© AFP 2019 / THIERRY CHARLIER
Mondo
URL abbreviato
10110
Seguici su

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ritiene che l'attacco missilistico all'aeroporto di Kabul giustifichi la presenza della missione per l’addestramento delle forze di sicurezza afghane.

In precedenza, il portavoce del ministero dell'Interno dell'Afghanistan, Najib Danish, ha riferito che diversi missili sono caduti vicino all'aeroporto di Kabul. Non ci sono state vittime o feriti. Ciò è avvenuto dopo che il Segretario alla Difesa americano James Mattis e il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg sono arrivati ​​a Kabul mercoledì con una visita senza preavviso. I talebani hanno rivendicato l'attacco e hanno dichiarato che l'obiettivo era Mattis. Allo stesso tempo, secondo la Reuters, anche l'ISIS sarebbe responsabile per il bombardamento.

"L'attacco ad un aeroporto civile è un atto terroristico, è un segno di debolezza non di forza. Per questo voglio evidenziare l'operato delle forze di sicurezza afghane, che si occupano di questo tipo di attacchi", ha detto Stoltenberg in una conferenza stampa a Kabul.
Secondo il segretario generale della NATO, "questo è un altro esempio della loro professionalità,dell'impegno e della capacità di rispondere a questo tipo di minacce alla sicurezza in Afghanistan… Per questo motivo continueremo ad addestrarle e affiancarle".

La NATO è presente in Afghanistan dal primo gennaio 2015 con lo scopo di formare e affiancare le forze di sicurezza nazionali.
Nel corso di una riunione dei ministri della difesa dei paesi della NATO a luglio 2017 è stato annunciato che la presenza nel paese continuerà in futuro e che il contingente sarà rafforzato.

Correlati:

Afghanistan, forze aeree di Kabul attaccano Is: 9 morti
Afghanistan, Russia: Usa hanno dato spiegazioni su nuova strategia
Ambasciatore USA spiega nuova strategia americana in Afghanistan a diplomazia russa
Tags:
sostegno, Cooperazione, Sicurezza, Terrorismo, NATO, Jens Stoltenberg, Afghanistan
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik