Widgets Magazine
02:41 18 Luglio 2019
La sede della Duma Statale della Federazione Russa

Ucraina, Duma: riforma istruzione viola diritti minoranza russa

© Sputnik . Vladimir Fedorenko
Mondo
URL abbreviato
1151

Per Mosca il provvedimento è un 'etnocidio'.

La Duma di Stato, la Camera bassa del Parlamento russo ritiene che la riforma dell'istruzione varata in Ucraina violi il diritto fondamentale delle minoranze etniche presenti nel paese.

La legge firmata dal presidente Petro Poroshenko configurerebbe un 'etnocidio' perpetrato nei confronti dei residenti russi e sarebbe contraria agli standard adottati dalle Nazioni Unite e dal Consiglio d'Europa sulla protezione dell'identità linguistica dei popoli e delle minoranze.

La riforma vieta di studiare altre lingue che non siano l'ucraino e in quanto tale, secondo Mosca, sarebbe incostituzionale. "la costituzione dell'Ucraina è anche violata, secondo cui il diritto di studiare nella propria lingua madre deve essere garantita", ha detto la dichiarazione.

Correlati:

Ucraina, diminuite le esplosioni nel deposito munizioni presso Kalinovka
Amnesty International accusa l'Ucraina di contrabbando d'armi in Sudan del Sud
Ministro degli esteri dell’Ungheria consiglia all’Ucraina di dimenticare il futuro europeo
Ucraina chiede a Canada di fornire foto satellitari dei confini con la Russia
Ucraina prepara causa internazionale contro la Russia sul Donbass
Poroshenko: il business canadese è pronto ad arrivare in Ucraina
Tags:
Istruzione, Legge, Ucraina, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik