14:22 30 Ottobre 2020
Mondo
URL abbreviato
4132
Seguici su

Lo stato maggiore delle forze armate ucraine afferma che l'intensità delle esplosioni nel deposito munizioni nei pressi di Kalinovka è diminuita in modo significativo.

Ieri sera si sono verificate alcune esplosioni in un deposito munizioni nei pressi di Vinnitsa. I residenti dei villaggi circostanti sono stati evacuati. Secondo le autorità locali, due persone sono rimaste ferite. I media hanno riferito che nel deposito si trovano i missili per i sistemi multipli Smerch, Hurricane e Grad. Le autorità di Kiev hanno chiuso lo spazio aereo nel raggio di 50 chilometri dalla zona dell'incidente.
"L'intensità delle esplosioni nel deposito munizioni presso Kalinovka è diminuita in modo significativo. Continuano le operazioni per estinguere l'incendio. Gli ingegneri hanno raggiunto la zona del deposito. Nelle prossime ore una squadra di ingegneri verificherà i villaggi limitrofi quindi si procederà con il reinsediamento dei residenti", ha scritto lo stato generale dell'esercito ucraino in Facebook.

Correlati:

Amnesty International accusa l'Ucraina di contrabbando d'armi in Sudan del Sud
Ministro degli esteri dell’Ungheria consiglia all’Ucraina di dimenticare il futuro europeo
Ucraina chiede a Canada di fornire foto satellitari dei confini con la Russia
Tags:
deposito, munizioni, Incidente, esplosione, Incendio, Missili, Ucraina
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook