17:18 08 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
8244
Seguici su

Il presidente turco: quando cominceremo a imporre sanzioni sarà la fine.

Israele, l'unico Stato a sostenere il referendum di indipendenza nel Kurdistan iracheno, non sarà in grado di aiutare la regione se gli Stati confinanti introdurranno un blocco economico. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

"Non appena cominceremo ad imporre sanzioni, a chiudere la valvola del petrolio, sarà la fine, tutti i redditi cesseranno: non appena i camion si fermeranno nell'Iraq settentrionale, non ci sarà niente da mangiare, Israele fornirà qualcosa?" ha proseguito Erdogan durante un discorso ad Ankara.

Correlati:

Kurdistan, esercitazioni militari congiunte Turchia-Iran al confine
Baghdad proteggerà gli iracheni dalle minacce del Kurdistan
Tags:
Recep Erdogan, Turchia, Iraq, Kurdistan
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook