09:00 19 Dicembre 2018
Forze speciali della polizia francese

Esperto: l’ISIS non è più capace di coordinare attacchi in Europa

© REUTERS / Christian Hartmann
Mondo
URL abbreviato
905

La divisione di intelligence straniera dell'ISIS, Emni, non ha attualmente la capacità di coordinare gli attacchi terroristici, pertanto sta puntando sui lupi solitari. Lo ha dichiarato a RIA Novosti l’esperta del Centro europeo per gli studi strategici e la sicurezza Evgenia Gvozdeva.

L'Emni è la divisione dell'ISIS specificamente incaricata di organizzare attacchi terroristici nell'Europa occidentale.
"È proprio su questa forma di jihad che l'ISIS oggi punta di più, in quanto la divisione Emni, che un tempo ha organizzato attentati terroristici in Francia e in Belgio, adesso, con ogni probabilità, non è in grado di coordinare altri attacchi terroristici", ha detto l'esperta.
Secondo lei, non è casuale che l'ISIS abbia intensificato negli ultimi mesi "gli appelli" ai suoi sostenitori europei invitandoli a condurre una jihad personale "con tutti i mezzi a portata di mano in quei paesi dove si trovano in questo momento".

Correlati:

Siria, Mosca segnala ribelli filo-USA a sostegno ISIS sul fronte di Deir ez-Zor
Siria, SDF: Abbiamo liberato dall'Isis circa l'80% di Raqqa
Aviazione irachena elimina centinaia di combattenti dell'ISIS al confine con la Siria
Tags:
esperto, Attentato terroristico, Parere personale, terrorismo, ISIS, Europa
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik