09:53 19 Agosto 2018
Bandiera ucraina al confine tra l'Ucraina e la Russia

Ferrovie russe: i treni merci non attraverseranno l'Ucraina

© AP Photo / Inna Varenytsia
Mondo
URL abbreviato
1210

I treni merci hanno cominciato a viaggiare senza attraversare l'Ucraina, hanno riferito le Ferrovie russe.

Ad agosto le ferrovie hanno completato la costruzione del tratto tra Zhuravka e Millerovo, i lavori sono iniziati nel 2014, dopo il deterioramento delle relazioni con l'Ucraina. La linea è lunga 137 chilometri e si trova completamente sul territorio della Russia. La costruzione è costata 56 miliardi di rubli. Al progetto hanno partecipato le truppe ferroviarie e la divisione delle Ferrovie Roszheldorstroj.

I primi carichi 

I primi treni che hanno attraversato le nuove ferrovie hanno trasportato grano, ferro e materiali da costruzione.

"Il funzionamento di prova permette di verificare la disponibilità dell'infrastruttura ferroviaria, il funzionamento dei sistemi di controllo del traffico, ma permette anche di preparare le squadre delle locomotive" ha detto l'azienda.

Per i treni passeggeri la nuova fase è ancora da pianificare, informano le Ferrovie. La velocità massima di movimento dei treni merci sarà di 90 chilometri all'ora, per i passeggeri di 140 chilometri all'ora. Nel periodo estivo sul sito saranno disponibili fino a 190 treni al giorno, la maggior parte dei quali, a lunga percorrenza.

Correlati:

Germania. Scontro tra due treni: 150 feriti e 8 morti
Germania, dopo il blocco ripartono i treni dall'Austria
Nel 2016 a Milano arriva l'EXPO mondiale dei treni
Tags:
Treni, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via FacebookCommenta via Sputnik