15:39 24 Novembre 2017
Roma+ 18°C
Mosca-4°C
    Soldati iracheni (foto d'archivio)

    Esercito iracheno lancia operazione contro l'ISIS al confine con la Siria

    © AP Photo/ Maya Alleruzzo
    Mondo
    URL abbreviato
    3992110

    I militari iracheni hanno lanciato una massiccia operazione nella provincia occidentale di Anbar, vicino al confine con la Siria, per sradicare la presenza dell'ISIS dalla regione, si legge in un comunicato delle forze armate dell'Iraq.

    "Le forze armate, i paramilitari e le guardie di frontiera hanno iniziato un'operazione su larga scala per liberare Akashat, sbloccare la strada verso questo centro e garantire la sicurezza," — vengono riportate le parole del comandante Abdel-Amir Yarallah.

    A nord-est di Akashat si trova una delle roccaforti dell'ISIS nell'ovest dell'Iraq: la città di Al-Qaim.

    Ad agosto le forze irachene avevano espugnato la città di Tal Afar, completando così la liberazione della provincia settentrionale di Ninive dai terroristi dell'ISIS.

    Correlati:

    Casa Bianca chiede di annullare il referendum sull'indipendenza del Kurdistan iracheno
    USA esortano il Kurdistan iracheno a rinviare referendum sull'indipendenza
    Kurdistan iracheno, la Turchia chiede di rinunciare al referendum
    Militari russi segnalano annientamento forze ISIS al confine tra Siria e Iraq
    Tags:
    Terrorismo, Confine, Daesh, Siria, Iraq
    RegolamentoDiscussione
    Commenta via FacebookCommenta via Sputnik